L’ASTRONOMO Luminor 1950 Tourbillon Moon Phases Equation of Time GMT – 50mm

PAM00920

Spotlight

Informazioni tecniche

Movimento Meccanico a carica manuale scheletrato, calibro Panerai P.2005/GLS, interamente realizzato da Panerai, 15¼ linee, spessore 12,15 mm, 43 rubini, bilanciere in Glucydur®, 28.800 alternanze/ora. Dispositivo antiurto Incabloc®. Riserva di carica di 4 giorni, tre bariletti. 451 componenti.

Funzioni Ore, minuti, piccoli secondi, data, indicatori dei mesi, secondo fuso orario, indicatori 24h, indicatore del tramonto e dell'alba, equazione del tempo, tourbillon, fasi lunari

Cassa Diametro 50mm, titanio satinato

Lunetta titanio lucido

Fondo Vetro zaffiro trasparente

Dispositivo proteggi-corona (protetto da trademark) In titanio satinato

Vetro vetro in zaffiro

Impermeabilità 10 bar (~100 metri)

Cinturino Alligatore, Nero, Tono su tono, 26/22 MM Standard

* I marchi Velcro® e Coramid® non sono di proprietà di Officine Panerai.

* I marchi Velcro® e Coramid® non sono di proprietà di Officine Panerai.

Dettaglio

L'ASTRONOMO - LUMINOR 1950 TOURBILLON MOON PHASES EQUATION OF TIME GMT È LA PRIMA DELLE CREAZIONI DI OFFICINE PANERAI A PRESENTARE L'INDICAZIONE DELLE FASI LUNARI E UN INNOVATIVO SISTEMA CHE UTILIZZA CRISTALLI POLARIZZATI PER INDICARE LA DATA. UN NUOVO STRAORDINARIO SEGNATEMPO SU ORDINAZIONE E PERSONALIZZABILE, CHE ARRICCHISCE LA SERIE DEDICATA AL GENIO DI GALILEO GALILEI. Innovazione e alta orologeria si fondono nell'Astronomo - Luminor 1950 Tourbillon Moon Phases Equation of Time GMT, la creazione dedicata a Galileo Galilei. Una cassa Luminor 1950, il cui design iconico appartiene all'affascinante storia di Officine Panerai, racchiude un concentrato di soluzioni tecniche che dimostrano la capacità del marchio fiorentino di interpretare le complicazioni tradizionali in modi sempre distintivi, portando innovazione nel mondo dell'alta orologeria sportiva di qualità. Come il suo predecessore, anche il nuovo L’Astronomo - Luminor 1950 Tourbillon Moon Phases Equation of Time GMT viene realizzato su ordinazione, e il movimento scheletrato, il P.2005/GLS (che sta per Galileo Luna Scheletrato), è personalizzato per funzionare in base alle coordinate geografiche del luogo scelto dal cliente. Offre la stessa straordinaria gamma di funzioni del primo L'Astronomo, e in più, il GMT e altre due innovazioni: l'indicazione delle fasi lunari e un sistema originale per visualizzare la data utilizzando cristalli polarizzati. Grazie all'invenzione del telescopio, Galileo fece scoperte rivoluzionarie sull'aspetto e il movimento della luna. Realizzò disegni di grande bellezza di ciò che vide con una precisione e un'attenzione ai dettagli ancora oggi sorprendenti. Così, in un orologio a lui dedicato, non c'è nulla di più logico dell'indicazione delle fasi lunari, una complicazione classica dell'alta orologeria che Panerai ha interpretato a modo suo e con una precisione di un secolo. Oltre all'indicazione delle fasi lunari, il calibro P.2005/GLS a carica manuale presenta anche il caratteristico scappamento a tourbillon Panerai (brevettato da Panerai), che si può ammirare sia sul fronte che sul retro dell'orologio grazie al sofisticato lavoro di scheletratura e all'assenza di un quadrante vero e proprio. In un orologio con questa struttura, un datario progettato in modo tradizionale nasconderebbe in qualche modo il fascino del movimento scheletrato, perché coprirebbe parte dei componenti. Il Laboratorio di Idee della manifattura di Neuchâtel ha creato un sistema innovativo - in attesa di brevetto Panerai - in cui il disco della data è in vetro borosilicato e i numeri dei giorni hanno proprietà ottiche modificate al laser. I numeri sono praticamente invisibili in tutte le posizioni tranne in quella allineata con la finestrella della data, dove un altro cristallo polarizzato, situato sopra il disco della data, fa apparire il numero in modo che sia perfettamente leggibile. Oltre alla personalizzazione tecnica del movimento P.2005/GLS, il nuovo L’Astronomo - Luminor 1950 Tourbillon Moon Phases Equation of Time GMT offre anche la possibilità di scegliere il materiale e la finitura della cassa, il colore delle lancette e quello del Super-LumiNova® che rende le indicazioni dell'orologio estremamente leggibili anche al buio, il colore e il materiale del cinturino. In questo modo, ogni cliente può creare un orologio unico di grande carattere ed eleganza, scegliendo ad esempio tra una cassa in oro rosso o in oro bianco, o la cassa in titanio satinato della versione principale de L'Astronomo per un look più sportivo e funzionale. In ogni caso, l'orologio è impermeabile fino a 10 bar (una profondità di circa 100 metri).

Assistenza

Gli orologi Panerai sono costruiti secondo standard di elevata qualità. Si ricorda che le parti meccaniche dell’orologio Panerai lavorano 24 ore su 24 durante l’uso, e di conseguenza per assicurare il buon funzionamento e la durata nel tempo del Suo orologio, si consiglia di sottoporlo a revisioni periodiche.

IMPERMEABILITÀ 

Far verificare periodicamente l’impermeabilità del proprio orologio da un Centro Assistenza Autorizzato Panerai e rinnovarla ogni due anni con una manutenzione periodica o, in ogni caso, tutte le volte che l’orologio dovesse essere aperto. Il rinnovo ell’impermeabilità implica necessariamente la sostituzione delle guarnizioni, al fine di garantirne la massima impermeabilità e sicurezza. Nel caso in cui l’orologio fosse usato in attività sportive subacquee, si consiglia di farlo verificare ogni anno prima dell’inizio dell’attività subacquea.

IL MOVIMENTO

Far controllare periodicamente il movimento del proprio orologio da un Centro Assistenza Autorizzato Panerai, onde preservarne il perfetto funzionamento. Se l’orologio tendesse ad anticipare o a ritardare in modo significativo, potrebbe essere necessaria una regolazione del movimento. I movimenti sono concepiti in modo da mantenere inalterate le caratteristiche di marcia in condizioni di temperatura comprese tra –10°C e +60°C (14°F e 140°F). Al di sotto o al di sopra di questi valori, si possono riscontrare variazioni di marcia superiori a quelle riportate sulle specifiche tecniche. Inoltre il lubrificante contenuto nel movimento potrebbe deteriorarsi al variare delle temperature minime e massime con conseguente danno di alcuni componenti.

PULIZIA ESTERNA

Per conservarne le perfette condizioni esterne, si raccomanda di lavare il proprio orologio Panerai in acqua tiepida e sapone, utilizzando una spazzola morbida. Dopo tale operazione, così come dopo ogni bagno in mare o in piscina, risciacquare accuratamente l’orologio con acqua dolce. Si consiglia di pulire gli orologi Panerai con un panno morbido e asciutto.

IL CINTURINO 

I cinturini Panerai devono essere lavati con acqua tiepida e lasciati asciugare. È importante non farli asciugare su una superficie calda o esporli direttamente ai raggi solari, perché la rapida evaporazione dell'acqua ne danneggerebbe la forma e la qualità. Dopo ogni bagno in mare o in piscina, occorre risciacquare accuratamente il cinturino con acqua dolce. Il cinturino in pelle utilizza una pelle non trattata chimicamente, che gli conferisce un tocco molto morbido e naturale. In virtù delle sue caratteristiche tende col passare del tempo a variare leggermente nel colore, mantenendo intatta la sua bellezza. Per la sostituzione del cinturino e della fibbia, si consiglia di recarsi presso un Distributore Autorizzato o un Centro Assistenza Panerai. In questo modo si potranno evitare gli inconvenienti causati da una sostituzione impropria. Solo i Distributori Autorizzati o i Centri Assistenza Panerai garantiscono l'uso di cinturini Panerai autentici, appositamente studiati per adattarsi alle dimensioni della cassa e realizzati secondo i criteri qualitativi della marca. La pelle di alligatore utilizzata da Officine Panerai proviene da allevamenti situati in Louisiana – Stati Uniti. I fornitori di Officine Panerai si impegnano a offrire i più alti standard di responsabilità assicurando che tali allevamenti contribuiscano a una costante crescita degli alligatori allo stato brado, tutelando quindi questa specie in via di estinzione. Panerai non utilizza pelli provenienti da specie in pericolo o in via di estinzione che vivono allo stato brado.

Movimento

P.2005/GLS calibre

Il P.2005/GLS (che sta per Galileo Luna Scheletrato) è il movimento scheletrato de L’Astronomo - Luminor 1950 Tourbillon Moon Phases Equation of Time GMT. È personalizzato per funzionare in base alle coordinate geografiche del luogo scelto dal cliente. Offre la stessa straordinaria gamma di funzioni del primo L'Astronomo presentato nel 2010 in occasione del 400° anniversario delle osservazioni celesti di Galileo in seguito all'invenzione del telescopio, è stato il primo orologio creato da Panerai con regolatore tourbillon, calendario, indicazione dell'equazione del tempo e delle ore di alba e tramonto e altre due innovazioni: indicazione delle fasi lunari e un sistema originale per visualizzare la data utilizzando cristalli polarizzati. LE FASI LUNARI Sul retro del movimento P.2005/GLS de L'Astronomo è situato un indicatore giorno/notte che mostra con chiarezza le fasi lunari, attraverso un sistema costituito da due dischi sovrapposti che ruotano in combinazione. Il disco superiore, che viene letto da un piccolo indice esterno fissato sul movimento, indica le 24 ore del giorno, mostrando il sole durante le ore diurne e le stelle del cielo di notte. Al centro del cielo stellato c'è una finestrella circolare attraverso la quale si vede il disco inferiore; su di esso appare la luna, la cui forma cambia giorno dopo giorno a seguito di una piccola rotazione supplementare di questo disco di circa 6,1° al giorno, una cifra basata sulla durata esatta di un ciclo lunare (una media di 29 giorni, 12 ore, 44 minuti e 3 secondi). Dato che ogni movimento è realizzato secondo le coordinate del luogo scelto dal proprietario dell'orologio, l'indicazione delle fasi lunari si riferisce sempre al cielo sopra quel luogo e naturalmente tiene conto della differenza tra gli emisferi nord e sud. Come le fasi lunari, gli indicatori di alba e tramonto sono collegati all'home time e quindi, se il proprietario dell'orologio si trova in una città con un fuso orario diverso da quello della città prescelta, questi indicatori continueranno a mostrare la situazione attuale nella città di provenienza, che è indicata dalla lancetta GMT. Infine, a ore 6 si trova l'indicatore lineare dell'equazione del tempo, che indica ogni giorno la differenza tra il tempo vero (tempo solare) e il tempo medio, un periodo compreso tra più 15 minuti e meno 15 minuti, in base al momento dell'anno. UN DATARIO A CRISTALLI POLARIZZATI PROGETTATO PER INTEGRARSI PERFETTAMENTE CON LA SCHELETRATURA DEL MOVIMENTO P. 2005/GLS Oltre all'indicazione delle fasi lunari, il calibro P.2005/GLS a carica manuale presenta anche il caratteristico scappamento a tourbillon Panerai, che si può ammirare sia sul fronte che sul retro dell'orologio grazie al sofisticato lavoro di scheletratura e all'assenza di un quadrante vero e proprio. Tutti gli elementi che si troverebbero su un quadrante tradizionale compaiono sul movimento o sul rehaut e i due bariletti, che accumulano un'energia sufficiente per almeno quattro giorni, sono visibili attraverso il fondello aperto, che consente anche di leggere l'indicatore della riserva di carica montato sul movimento. In un orologio con questa struttura, un datario progettato in modo tradizionale nasconderebbe in qualche modo il fascino del movimento scheletrato, perché coprirebbe parte dei componenti. IL REGOLATORE A TOURBILLON BREVETTATO DA PANERAI Nel sistema brevettato da Panerai, la rotazione del tourbillon è diversa da quella del tourbillon classico. La gabbia del bilanciere ruota continuamente su se stessa, per correggere eventuali alterazioni causate dalla gravità e dall'attrito. In questo innovativo meccanismo brevettato da Panerai, la gabbia ruota su un asse perpendicolare al bilanciere, non parallelo ad esso. Inoltre, mentre il tourbillon tradizionale ruota una volta al minuto, quello del P.2005/GLS ruota una volta ogni 30 secondi e la sua rotazione è visibile grazie a un indicatore sul contatore dei piccoli secondi a ore 9. La maggiore velocità e la particolare disposizione del meccanismo consentono di compensare efficacemente eventuali variazioni di marcia, garantendo una maggiore precisione.

Esplora questo movimento