1. Home
  2. Collezione orologi
  3. Luminor Due
  4. PAM00729 - Luminor Due 3 Days Automatic Titanio - 45mm

Luminor Due 3 Days Automatic Titanio - 45mm

PAM00729

IVA inclusa IVA esclusa

Le immagini sono di repertorio: pertanto i colori o le dimensioni potrebbero non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Informazioni tecniche

Movimento

Meccanico a carica automatica, calibro P.4000, interamente realizzato da Panerai, 13¾ linee, spessore 3,95 mm, 31 rubini, bilanciere in Glucydur®, 28.800 alternanze/ora. Dispositivo antiurto KIF Parechoc®. Riserva di carica di 3 giorni, due bariletti. 203 componenti. Massa oscillante decentrata in lega di tungsteno

Funzioni

Ore, minuti, piccoli secondi

Cassa

Diametro 45mm, titanio satinato

Lunetta

titanio lucido

Fondo

Vetro zaffiro trasparente

Quadrante

Blu, finitura satiné soleil, con numeri arabi e indici luminescenti. Piccoli secondi alle ore 9.

Impermeabilità

"3 bar (~30 metri)"

Fibbia

Tono su tono 24/22.0 Standard

*

LA STORIA SOTTO UNA NUOVA LUCE

Le linee del Luminor Due si ispirano alla cassa del Luminor 1950, che rappresenta l’apice delle creazioni Panerai. Tutti gli elementi derivano dalla storia del brand e sono stati leggermente ridisegnati per sottolineare la versatilità del modello, che combina eleganza e sportività, adattandosi quindi ad ogni occasione.

TITANIO PANERAI

Leggero, resistente e ipoallergenico: le notevoli qualità fisiche, meccaniche e di resistenza alla corrosione del titanio lo hanno reso uno dei metalli più apprezzati nel settore dell'orologeria di alta gamma, nonché un materiale privilegiato per l’industria militare, aeronautica e aerospaziale.

Calibro P.4000

Calibro P.4000

Officine Panerai presenta il calibro P.4000, il primo movimento automatico con micro-rotore decentrato completamente ideato e realizzato dalla Manifattura Panerai di Neuchâtel. Il rotore decentrato, di diametro inferiore a quello del calibro, è una soluzione di grande raffinatezza tecnica che consente di diminuire notevolmente lo spessore del movimento. La piccola massa oscillante è inserita nel movimento anziché sovrapposta ad esso e il risultato è un calibro che conserva tutte le caratteristiche di precisione, affidabilità e solidità dei calibri Panerai ma con uno spessore di soli 3,95 mm.Con un diametro di 13¾ linee, il nuovo calibro ha un grande ponte accanto al quale si trovano la piccola massa oscillante che ruota in entrambe le direzioni e il ponte del bilanciere. Quest’ultimo è del tipo a doppio appoggio, più sicuro e robusto rispetto al tradizionale ponte unico a sbalzo, con due viti per la regolazione in altezza del gioco dell’asse del bilanciere. Il bilanciere, che oscilla a 28.800 alternanze orarie (pari a una frequenza di 4Hz), è a inerzia variabile, ovvero con viti che permettono di regolarne la marcia con precisione senza alterare il rapporto tra ponte e spirale. Dotato di 31 rubini, il movimento è in grado di assicurare una riserva di carica di almeno tre giorni, grazie all’impiego di due bariletti collegati in serie. È dotato inoltre di un dispositivo che arresta il bilanciere quando si estrae la corona di carica, per una perfetta sincronizzazione dell’orologio. Il calibro P.4000 è realizzato in due versioni, che si differenziano per il tipo di finitura, per le incisioni e per il materiale del micro-rotore. La prima, per i modelli con cassa in acciaio, ha i ponti con satinatura orizzontale, incisioni blu e massa oscillante in lega di tungsteno, con decorazioni in rilievo sulla superficie opaca. La seconda versione è destinata ai modelli con cassa in oro e ha i ponti con satinatura circolare, incisioni dorate e rotore in oro 22 carati, con finitura clous de Paris e decorazioni lucide in rilievo sulla superficie satinata.

Scopri il calibro

MANUTENZIONE DELL’OROLOGIO

Gli orologi Panerai sono realizzati in conformità ad elevati standard di qualità. È importante ricordare che i componenti meccanici degli orologi sono in funzione 24 ore al giorno quando in uso. Pertanto, è fondamentale effettuare regolari controlli di manutenzione per assicurarne la longevità e il corretto funzionamento.