1. Home
  2. Controllo qualità

Testati in condizioni estreme

Prima di lanciare la produzione, una preserie di cinturini Panerai viene sottoposta ad una batteria di test per verificarne la resistenza e la qualità. Viene testata l’impermeabilità, la resistenza alla trazione e alla torsione, all'abrasione, alla traspirazione, all'umidità, ai raggi UV, all’acqua marina e all’usura.

Meno informazioni

TEST DI TRAZIONE E TORSIONE

Il test di resistenza alla trazione viene eseguito esercitando una tensione crescente e graduale sui cinturini fino a quando non si spezzano. Il test di torsione consiste nel sottoporre i cinturini alla torsione in modo da testare il rapporto tra consistenza e flessibilità del materiale utilizzato.


 

ABRASIONE

Il test di resistenza all’abrasione verifica la resistenza del colore della pelle ad azioni di sfregamento costanti e continue variandone il livello di intensità.

TRASPIRAZIONE

Per testare la resistenza alla traspirazione, i cinturini vengono immersi in una soluzione chimica che replica le caratteristiche del sudore ad un Ph specifico per un periodo di sette giorni.

UMIDITÀ

Questo test simula la combinazione di umidità elevata e alta temperatura misurando la reazione del cinturino al verificarsi di queste condizioni.

RAGGI UV

I cinturini sono sottoposti all'azione di raggi UV riprodotti in laboratorio per un periodo di 72 ore. Questi raggi simulano 6 giorni di luce solare nelle ore più calde del giorno. I cinturini vengono anche esposti alla luce artificiale che simula l’esposizione all’interno di una vetrina.

TEST DI IMPERMEABILITÀ

Questo test serve a rilevare i livelli di assorbimento e resistenza all'acqua: il cinturino viene alternativamente immerso nell'acqua e lasciato asciugare.

TEST DI RESISTENZA ALL’ACQUA MARINA

I cinturini sono immersi in una soluzione che riproduce la composizione dell’acqua del mare. Un giorno di test corrisponde a circa 3 settimane di immersione in acqua marina. Lo scopo è testare la resistenza, la brillantezza e l’indeformabilità del cinturino, nonché la resistenza alla corrosione della fibbia

TEST DI RESISTENZA ALL’USURA

Il test di resistenza all’usura simula più volte l'atto di indossare l'orologio al polso in modo da monitorare le reazioni sia del cinturino che della fibbia.