1. Home
  2. Know How
  3. Complicazioni
  4. L'Astronomo Moon Phases

L'ASTRONOMO MOON PHASES

L'Astronomo - Luminor 1950 Tourbillon Moon Phases Equation of Time GMT è la prima delle creazioni di Officine Panerai a presentare l'indicazione delle fasi lunari e un innovativo sistema che utilizza cristalli polarizzati per indicare la data.

LA COMPLICAZIONE DELLE FASI LUNARI

CIELO IN MOVIMENTO

LA COMPLICAZIONE DELLE FASI LUNARI

 

Grazie all'invenzione del telescopio, Galileo Galilei fece scoperte rivoluzionarie sull'aspetto e sul movimento della Luna. Realizzò disegni di grande bellezza di ciò che vide con una precisione e un'attenzione ai dettagli ancora oggi sorprendenti. 

 

Così, in un orologio a lui dedicato, è naturale indicare le fasi lunari, una complicazione classica dell'alta orologeria che Panerai ha interpretato a modo suo e con una precisione di un secolo. 

IL POLARISED CRYSTAL DATE

NUOVO BREVETTO PANERAI

IL POLARISED CRYSTAL DATE

 

Oltre all'indicazione delle fasi lunari, il calibro P.2005/GLS a carica manuale presenta anche il caratteristico scappamento a tourbillon Panerai, che si può ammirare sia sul fronte che sul retro dell'orologio grazie al sofisticato lavoro di scheletratura e all'assenza di un quadrante vero e proprio. 

 

Tutti gli elementi che si troverebbero su un quadrante tradizionale compaiono sul movimento o sul rehaut e i tre bariletti, che accumulano un'energia sufficiente per almeno quattro giorni, sono visibili attraverso il fondello aperto, che consente anche di leggere l'indicatore della riserva di carica montato sul movimento.  

L’EQUAZIONE DEL TEMPO

IL TEMPO SOLARE VERO E IL TEMPO SOLARE MEDIO

L’EQUAZIONE DEL TEMPO

 

Grazie all'invenzione del telescopio, Galileo Galilei fece scoperte rivoluzionarie sull'aspetto e sul movimento della luna. Realizzò disegni di grande bellezza di ciò che vide con una precisione e un'attenzione ai dettagli ancora oggi sorprendenti. Così, in un orologio a lui dedicato, è naturale indicare le fasi lunari, una complicazione classica dell'alta orologeria che Panerai ha interpretato a modo suo e con una precisione di un secolo. Sul retro del nuovo movimento P.2005/GLS de L'Astronomo è situato un indicatore giorno/notte che mostra con chiarezza le fasi lunari, attraverso un sistema costituito da due dischi sovrapposti che ruotano in combinazione. Il disco superiore, che viene letto da un piccolo indice esterno fissato sul movimento, indica le 24 ore del giorno, mostrando il sole durante le ore diurne e le stelle del cielo di notte. Al centro del cielo stellato c'è una finestrella circolare attraverso la quale si vede il disco inferiore; su di esso appare la luna, la cui forma cambia giorno dopo giorno a seguito di una piccola rotazione supplementare di questo disco di circa 6,1° al giorno, una cifra basata sulla durata esatta di un ciclo lunare (una media di 29 giorni, 12 ore, 44 minuti e 3 secondi).

ALBA E TRAMONTO

LE CARATTERISTICHE PANERAI

ALBA E TRAMONTO

 

L’Astronomo presenta due indicatori ai lati del quadrante che consentono di leggere l’ora di alba e tramonto in relazione alle coordinate di latitudine e longitudine di un luogo prescelto dal proprietario dell’orologio. La realizzazione di questa funzione è ottenuta tramite un dispositivo a due camme, prodotte esclusivamente in base alle coordinate indicate dal cliente, montato all’interno del movimento.

CAPITOLI SULLE COMPLICAZIONI DI OFFICINE PANERAI:

RIPETIZIONE MINUTI

Il movimento Panerai P.2005/MR.

LO SCIENZATO

Il movimento Panerai P.2005/T.

EQUAZIONE DEL TEMPO

Il movimento Panerai P.2002/E.

REGATTA

Il movimento Panerai P.9100/R.