vai direttamente al contenuto principale

Al momento stai consultando la versione:

Per avere accesso a informazioni relative alla tua zona geografica, consigliamo di utilizzare la versione:


pan.location.WW Chiudi ✕
Cerca
pan.navigation.search.input.status.text
Cancella
Stay tuned for a new Limited Edition / Days / Hours / Minutes / Seconds
Wed Apr 10 00:00:00 UTC 2024
08:30:00
+02:00

Benvenuto

In base alle informazioni di navigazione, abbiamo impostato la località e la valuta seguenti:

Italy -

Per modificare le impostazioni, procedere a una nuova selezione.

RADIOMIR PAM01346 GUIDO PANERAI & FIGLIO, UN PEZZO UNICO MESSO ALL' ASTA DA PHILLIPS, IN COLLABORAZIONE CON BACS & RUSSO

Panerai è orgogliosa di celebrare un nuovo importante traguardo della sua storia, che dal 1860 si arricchisce di innovazione a supporto della sua ineguagliabile tradizione. 

 

Oggi, 10 settembre 2023 è il trentesimo anniversario del suo ufficiale lancio sul mercato. 

 

Il 10 settembre 1993 infatti, nella città di La Spezia, sede dell’arsenale della Marina Militare Italiana, caduto il segreto militare cui l’azienda fiorentina si doveva attenere, vennero presentate al pubblico le prime realizzazioni di segnatempo per il mercato civile realizzate da Panerai: l’inizio di una stagione di traguardi e successi riconosciuti ieri e oggi tra gli affezionati alla Marca.

 

In un susseguirsi di eventi che oggi segnano la storia e i valori che Panerai incarna, altra data memorabile è il 18 marzo 1997, in cui avviene, in Firenze, la sottoscrizione del contratto di acquisizione da parte del Gruppo Vendôme, oggi Richemont, della storica azienda italiana nata sul Ponte delle Grazie.

 

Gli iconici avvenimenti sin qui parte del percorso di Panerai, dettano le basi del protagonista dell’asta del prossimo 3 Novembre firmata Phillips, in Association with Bacs & Russo; si tratta della referenza PAM01346, denominata “Guido Panerai & Figlio” in onore della denominazione storica della Panerai di Firenze, all’epoca. 

Il nuovo PAM01346 è un vero pezzo unico, una Special Edition storica che si rifà alla storia gloriosa dell’ alta orologeria ed eredità italiana: Panerai lo presenta e lo mette all’asta grazie alla collaborazione con la prestigiosa Casa d’Aste internazionale Phillips, in Association with Bacs & Russo. 

 

L’ispirazione principale di questa referenza è la Ref.3646 “Modificata”, orologio iconico di Panerai degli inizi degli anni ’60 del secolo scorso. 

 

Un segnatempo in cui lo straordinario genio creativo di Giuseppe Panerai definì alcune peculiarità tecniche di assoluto prestigio: 

 

• La sostituzione delle storiche anse a filo della Ref. 3646 con robuste anse metalliche saldate alla cassa e dotate di vite passante per il montaggio del bracciale in pelle  

 

• Il prestigioso movimento Angelus con 8 giorni di riserva di marcia, che introduceva anche il contatore dei piccoli secondi alle ore nove, su questa cassa da 47mm.   

 

• Il fondello trasparente in plexiglass che consentiva di vedere il movimento. 

 

• Il quadrante con quattro linee di stampa (due sotto il numero 12 e 2 sopra il numero 6) ed il contatore dei secondi ad ore nove.  

 

• I dati matricolari e l’indice di luminosità incisi sul fondello trasparente. 

Per coerenza con l’ispirazione estetica tratta dalla Ref. 3646 “Modificata” su questo pezzo unico denominato “Guido Panerai & Figlio”  si potrà ottenere l’opzionale possibilità di chiedere la sostituzione del vetro e del fondello trasparente in zaffiro, montati di serie per assicurare la prevista resistenza alla pressione dell’acqua in immersione, una copertura in plexiglass che offre la possibilità di rivivere la stessa sensazione visiva e tattile del segnatempo d’epoca. 

 

Questo cinturino, prodotto dallo stesso fornitore storico che serviva la Panerai di Firenze, è dotato di fibbia trapezoidale ad ardiglione in oro bianco, cucita a mano al manufatto, perfetta riproduzione del fermaglio storico utilizzato, all’epoca dagli operatori della Marina Militare Italiana. 

Oltre al cinturino in cuoio, viene inserita in dotazione anche un bracciale completamente cucito a mano, in Toscana, delle storiche Cuoierie Brelli. 

Esso è una perfetta riproduzione del bracciale extra lungo con cui veniva dotato l’orologio Panerai dell’epoca, per essere indossato dagli operatori subacquei sulla tuta da immersione. 

Se sei interessato a saperne di più sull' asta Phillips, in collaborazione con Bacs & Russo per Panerai, clicca sotto.

Il movimento storico Angelus SF 240 utilizzato sulla referenza PAM01346 “Guido Panerai e Figlio” è parte di un’apposita fornitura speciale destinata all’origine di orologi da polso, prodotta tra il 1955 ed il 1961, con una meccanica montata in questo caso su 17 rubini e quasi esclusivamente utilizzata all’epoca da Panerai.

Uno di questi speciali movimenti storici è rimasto dal 1961 al 2006 presso la Villa Panerai di Firenze e poi acquistato, insieme ad altri cimeli, da Vendôme/Richemont.

L’orologio Panerai PAM01346, “Guido Panerai & Figlio” ispirato alla storica Ref. 3646 “Modificata”, rappresenta un’opportunità unica, originale e irripetibile per chi saprà vedere, attraverso la sua forte personalità storica e valoriale, una reale testimonianza della storia dell’orologeria subacquea, così esclusivamente interpretata da Panerai.

Il cofanetto che racchiude l’erede della Ref. 3646 “Modificata”, è fortemente ispirato a quella della prima Special Edition, il famoso PAM21 Radiomir 47mm. Celebre referenza nata nell’autunno 1997, con cassa in platino e movimento storico della fine degli anni 30.

Per gli appassionati ricordiamo che nei tempi più recenti Panerai ha già utilizzato movimenti Angelus SF 240, per le versioni PAM203 e PAM267, dell’anno 2005 e 2008. 

La base di questi movimenti storici, provenienti dagli archivi di Panerai, era quella destinata all’origine a pendulette da viaggio, poi modificata opportunamente per avere la carica a ore 3 ed essere inserita nella cassa orologiera.

Congratulazioni a chi se lo aggiudicherà: possiederà qualcosa che vivrà al di là del tempo.